fbpx

Nell’ambito del Programma Erasmus+ KA1 Learning Mobility of Individuals/ Istruzione Superiore il Collegio Universitario di Merito ARCES, in qualità di ente coordinatore, promuove il progetto “SMOC-Students Mobility Consortium ” (Riferimento Progetto: 2019-1-IT02-KA103-061263).

Il progetto mira a potenziare i rapporti tra Istruzione Superiore e mondo del lavoro partendo delle esigenze occupazionali del mercato del lavoro siciliano e assicurando l’alternanza tra teoria e pratica in ambito europeo attraverso la mobilità di studenti universitari e di Dottorati di Ricerca, di Scuole di Specializzazione, di Master di I e II livello, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, provenienti dall’Università degli Studi di Catania, di Messina, di Palermo e di Enna.

Gli studenti di Laurea/Dottorato/Specializzazione/Master possono usufruire della borsa di mobilità a condizione che alla data di presentazione della domanda di candidatura on-line siano ancora iscritti all’Università e non abbiano ancora conseguito il titolo.
Gli studenti che stanno per conseguire il titolo di Laurea/Master/Dottorato possono partire solo dopo il conseguimento del titolo (neolaureati/neo titolari di master/neodottorati) e concludendo le attività di tirocinio all’estero nei 12 mesi successivi e comunque entro il periodo di mobilità stabilito dal bando stesso (15 marzo 2020 – 30 settembre 2020).
Possono partecipare al bando studenti delle Università consorziate iscritti a tutti gli indirizzi di studio.

La compilazione del modulo “CANDIDATURA ON-LINE S.MO.C III” è uno dei due step obbligatori per la presentazione della domanda di partecipazione. Tale modulo deve essere compilato entro e non oltre il 3 febbraio 2020.
Il secondo step prevede la consegna, secondo le modalità stabilite nel bando, dei documenti di candidatura in formato cartaceo. Tali documenti devono pervenire in ARCES tra il 11 febbraio 2020 (NON FARA’ FEDE IL TIMBRO POSTALE).

Tutte le comunicazioni ufficiali verranno pubblicate sul sito ARCES e trasmesse tramite  posta elettronica.

Scadenze:

11 febbraio 2020 scadenza fase di candidatura online

12 febbraio 2020 consegna dei documenti di candidatura in formato cartaceo (NON FARA’ FEDE IL TIMBRO POSTALE)

Per visualizzare il Bando e gli allegati necessari clicca qui:

Bando Progetto SMOC III

Nota integrativa per proroga scadenza Bando Progetto SMOC III

Modulo di Candidatura cartacea (compilazione obbligatoria)

Learning Agreement EN

Linee guida per la compilazione LA_UNIPA

Linee Guida per la redazione del Learning Agreement_en

Linee Guida redazione Learning Agreement_UNIKORE

Per visualizzare il Bando e gli allegati necessari clicca qui:

COMPILA LA CANDIDATURA ONLINE

CANDIDATURA ON-LINE S.MO.C

DATI ANAGRAFICI

Telefono (richiesto)

-----------------------------

STUDI UNIVERSITARI

Ciclo di Studi: (richiesto)

Anno di Corso: (richiesto)

In quale dei seguenti Atenei sei attualmente iscritto? (richiesto)

ERASMUS E MOBILITA'

Hai partecipato nel passato a programmi di mobilità all'estero (richiesto)?
SiNo

Se si, specifica la data esatta di inizio e fine della mobilità effettuata:

Stai usufruendo al momento o usufruirai a breve di altre borse (ERSU ECC.) o finanziamenti per soggiorni all' estero ai fini di studio/formazione/ tirocinio erogati da fondi dell' Unione Europea? *
SiNo

Se si, specifica quale tipo di borsa, la data esatta di inizio e fine della mobilità effettuata:

Hai già trovato un' azienda/organizzazione disposta ad ospitarti per il periodo di Tirocinio? (richiesto)
SiNo

Quali sono i tuoi obiettivi professionali nel medio/lungo termine? (richiesto)

In quale dei seguenti paesi aderenti al programma ERASMUS+ ti piacerebbe svolgere il Tirocinio? (richiesto)

In che lingua intendi svolgere il Tirocinio? (richiesto)

TUTELA DEI DATI PERSONALI

Informativa ex art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 per il Trattamento di Dati Personali
GDPR
Il Regolamento UE n. 2016/679, recante disposizioni per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali stabilisce, in particolare, che il soggetto interessato (di seguito anche “interessato”) debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati che lo riguardano e che il trattamento di dati personali è ammesso solo con il consenso espresso del soggetto interessato salvo nei casi previsti dalla legge. L’ARCES - Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica n. 713 del 22/09/1976, con sede legale in Vicolo Niscemi n. 5, 90133 – Palermo (in seguito Titolare), in qualità di Titolare del trattamento, nella persona del proprio rappresentante legale, La informa, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 13-14 del Regolamento UE n. 2016/679 che i Suoi dati saranno trattati per le finalità e con le modalità, rispettivamente indicate ai punti 1 e 2 della presente informativa.

L’ARCES, Titolare, inoltre, tratterà i dati personali identificativi da Lei comunicati in occasione della manifestazione di interesse al bando per l’ammissione, a seguito della compilazione del presente form per tutte le operazioni necessarie alla Sua partecipazione al Bando di ammissione. A tal fine, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 della normativa sopraindicata, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. Finalità del trattamento
I dati da Lei forniti verranno trattati, con correttezza e liceità, per le seguenti finalità di servizio:
a) esigenze preliminari, quali la raccolta di dati per la formulazione dell’offerta di servizi, alla stipula dei relativi contratti di servizio, per dare esecuzione agli stessi e per la tutela delle posizioni creditorie da essi derivanti;
b) adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi o regolamenti vigenti, in particolare, in materia fiscale;
c) esigenze di tipo operativo, gestionale e contabile;
d) la registrazione degli accessi al sito web della Società e l’utilizzo dei servizi prestati con tale sito;
e) commerciali e di marketing strategico e operativo;
f) di comunicazione di servizi e attività culturali e formative;
g) invio via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni e/o materiale informativo su servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;
h) invio via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici comunicazioni e/o informazioni di soggetti terzi da noi autorizzati e controllati in termini reputazionali e di privacy.
Le segnaliamo che se siete già nostri utenti, potremo anche inviarLe comunicazioni informative relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso.

2. Modalità del trattamento
Il trattamento dei Suoi dati personali sarà effettuato con le modalità manuali ed informatizzate, atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli (per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) del Regolamento UE 679/2016 ed avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.
I Suoi dati personali saranno sottoposti a trattamento sia cartaceo, sia elettronico e/o automatizzato, verranno inseriti nelle banche dati, nei sistemi, nelle reti e nelle apparecchiature informatiche dell’ARCES e saranno trattati nel pieno rispetto di quanto previsto dalla citata normativa, in modo corretto e lecito.
L’ARCES si impegna a rispettare e a proteggere i dati personali da Voi volontariamente ed esplicitamente forniti nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantire la sicurezza, l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità istituzionali dichiarate dal nostro ente. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste sono utilizzati al solo fine di dare esecuzione alla richiesta di volta in volta inoltrata, e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia strettamente necessario e funzionale a tale finalità. I dati sono trattati da personale nominato incaricato al trattamento dei dati, solo qualora il trattamento sia necessario allo svolgimento delle mansioni assegnate.

3. Conferimento del trattamento
Il conferimento dei dati è facoltativo ma l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto / la mancata prosecuzione del rapporto.
Il conferimento dei dati di cui al punto 1 è:
-obbligatorio in relazione alle lettere a), b), c): l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità del perfezionamento del rapporto contrattuale (ex art. 6, c.1 Regolamento UE n. 2016/679);
- facoltativo in relazione alla lettera d): l’eventuale rifiuto potrebbe comportare il non corretto utilizzo di alcuni servizi offerti dal nostro sito (ex art. 7 Regolamento UE n. 2016/679);
- facoltativo per le restanti lettere e), f), g) e h) (ex art. 7 Regolamento UE n. 2016/679).

4. Comunicazione e diffusione dei dati
Tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere trasferiti in Paesi all’interno dell’Unione Europea e/o in Paesi terzi per le medesime finalità di cui al punto 1. Inoltre, i dati personali raccolti per il raggiungimento delle finalità sopra indicate potranno essere comunicati, per quanto di loro specifica competenza, a gli altri lavoratori dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di responsabili del trattamento dei medesimi, a soggetti pubblici e privati, persone fisiche e/o giuridiche e aventi finalità commerciali e/o di gestione dei sistemi informativi e/o dei sistemi di pagamento, compresi soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto del nostro Ente. In particolare, i dati potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: rete commerciale, istituti bancari e società specializzate nella gestione dei pagamenti, studi legali e di consulenza che prestano – in outsourcing - attività di assistenza, consulenza o collaborazione al Titolare del trattamento, in materia contabile, amministrativa, fiscale, legale, tributaria, soggetti incaricati della revisione del bilancio del nostro Ente, pubbliche autorità o amministrazioni per gli adempimenti di legge, fornitori italiani ed esteri, società di finanziamento e di trasporto, terzi incaricati del controllo della qualità del flusso logistico-commerciale, nonché agli altri Enti facenti parte del nostro Gruppo. I dati potranno, altresì, essere diffusi, ma solo in forma aggregata, anonima e per finalità statistiche. Lo scrivente Ente si premunirà, per quanto in suo potere, di far garantire la massima riservatezza dai soggetti su indicati, e di far trattare i dati solo per le finalità di cui sopra. Il trattamento che sarà effettuato su tali dati, nei limiti indicati dall'Autorizzazione generale del Garante n.1/2002 e del 2016 Regolamento UE n. 2016/679 ha le finalità derivanti da adempimenti dettati dal rapporto contrattuale e sarà effettuato con la modalità manuale ed informatizzata nel rispetto dei requisiti di privacy by design e privacy by default. La informiamo che tutti i nostri fornitori sono nominati responsabili esterni e soggetti a un processo di validazione e controllo in termini di privacy e qualità dei servizi richiesti.

5. Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento è ARCES, con Sede legale in Palermo – Vicolo Niscemi n. 5, 90133, nella persona del proprio legale rappresentante; e-mail: info@arces.it.

6. Responsabile del trattamento
Il Titolare del trattamento si avvale di responsabili del trattamento interni ed esterni nominati per il raggiungimento delle finalità specificate al punto 2 (finalità tecniche legate all’erogazione del servizio e finalità informative).

7. Diritti di accesso ai dati personali ed altri diritti
In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) chiedere l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi, ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione (art. 15 Regolamento UE n. 2016/679);
c) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento (artt. 16-17- Regolamento UE n. 2016/679);
d) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti (art. 20 Regolamento UE n. 2016/679);
e) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto (art. 21 Regolamento UE n. 2016/679);
f) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione (artt. 21-22 Regolamento UE n. 2016/679);
g) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima del la revoca (art. 7 Regolamento UE n. 2016/679);
h) proporre reclamo alla competente Autorità di controllo (art. 77 Regolamento UE n. 2016/679), facendo riferimento al Garante per la protezione dei dati personali (http://www.garanteprivacy.it ). Le modalità per l’esercizio di tutti i diritti sono stabilite, in via generale, negli artt. 11 e 12 del Regolamento UE n. 2016/679. Il termine per la risposta scritta all'interessato - anche di diniego - è di 15 giorni (incluso il diritto di accesso). Spetta al titolare stabilire, dopo la prima copia o per richieste manifestamente infondate o eccessive, il contributo economico da chiedere all'interessato per i diritti di accesso, di rilascio copie, di rettifica, di portabilità, di limitazione del trattamento e di cancellazione dei dati. ll diritto di ottenere una copia dei dati non deve mai ledere i diritti e le libertà altrui.

8. Cessazione del trattamento
Tutti i dati di cui all’oggetto verranno conservati anche dopo la cessazione del rapporto contrattuale per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti , legali, fiscali, connessi o derivanti dalla conclusione del rapporto contrattuale stesso e comunque per un periodo massimo pari a 10 anni o il maggior tempo necessario alle eventuali necessità previste dalla legge. I diritti in oggetto potranno essere esercitati, anche per il tramite di un incaricato, mediante richiesta rivolta al Titolare del Trattamento al seguente indirizzo mail: info@arces.it.

9. Comunicazioni informative.
Le nostre comunicazioni su eventi, attività ed iniziative culturali/formative o in riferimento ai nostri servizi vengono considerate informative. L’approccio informativo dell’ARCES è espressamente non invasivo ed ha una valenza etica e culturale. Il nostro desiderio primario è quello di tutelare al massimo l’utente da eventuali comunicazioni non gradite.
Dal momento in cui vengono immessi i propri dati compilando il form presente per la richiesta di informazioni in merito ad un servizio potremmo utilizzare le Sue informazioni di contatto per inviarLe comunicazioni informative e notifiche relative a nuovi servizi offerti che riteniamo possano essere di Suo interesse.
Per disattivare la ricezione di e-mail promozionali, si prega di inviare una comunicazione all’indirizzo info@arces.it.

10. Modifiche.
La presente informativa potrebbe essere soggetta a modifiche. Qualora vengano apportate sostanziali modifiche all’utilizzo dei dati relativi all’utente da parte di ARCES, questa avviserà l’utente pubblicandole con la massima evidenza sulle proprie pagine.

Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali inclusi quelli considerati come categorie particolari di dati

Esprimo il consenso alla comunicazione dei miei dati personali d enti pubblici, soggetti privati e società di natura privata per le finalità indicate nell’informativa.

Esprimo il consenso al trattamento delle categorie particolari dei miei dati personali così come indicati nell’informativa che precede.